Webinar Wolfram in italiano

Descrizione

I webinar in italiano proposti da Adalta sono introduttivi dei diversi argomenti e la finalità principale è quella di illustrare con semplicità le potenzialità delle Tecnologie Wolfram e del software principale Wolfram Mathematica in merito all’argomento stesso.

I webinar sono presentati da un membro dello staff tecnico Adalta – Divisione Wolfram.


Lista dei prossimi eventi

Martedì 8 Novembre

Aggiornato a Mathematv13.2

W4.1 – I primi 60 minuti

8 Novembre h 10.00-11.15

Imparare a dialogare con il sistema Mathematica, sia dal punto di vista dell’interfaccia (front end,  notebook e celle) sia dal punto di vista del kernel (sintassi ed elementi di base per il calcolo). La sintassi di Mathematica è semplice e intuitiva ma all’inizio è sempre preferibile avere un approccio sistematico e corretto.
 Il seminario intende illustrare le principali regole per iniziare a lavorare con Mathematica e riuscire, in pochi semplici passi, a scrivere i propri input e soprattutto imparare a consultare le innumerevoli risorse (guide/tutorial) incluse nel software e spesso accessibili con un semplice clic.

W4.1 – I primi 60 minuti

Aggiornato a Mathematv13.2
8 Novembre h 10.00-11.15

Imparare a dialogare con il sistema Mathematica, sia dal punto di vista dell’interfaccia (front end,  notebook e celle) sia dal punto di vista del kernel (sintassi ed elementi di base per il calcolo). La sintassi di Mathematica è semplice e intuitiva ma all’inizio è sempre preferibile avere un approccio sistematico e corretto.
 Il seminario intende illustrare le principali regole per iniziare a lavorare con Mathematica e riuscire, in pochi semplici passi, a scrivere i propri input e soprattutto imparare a consultare le innumerevoli risorse (guide/tutorial) incluse nel software e spesso accessibili con un semplice clic.

W4.1 – I primi 60 minuti

8 Novembre h 10.00-11.15

Imparare a dialogare con il sistema Mathematica, sia dal punto di vista dell’interfaccia (front end,  notebook e celle) sia dal punto di vista del kernel (sintassi ed elementi di base per il calcolo). La sintassi di Mathematica è semplice e intuitiva ma all’inizio è sempre preferibile avere un approccio sistematico e corretto.
 Il seminario intende illustrare le principali regole per iniziare a lavorare con Mathematica e riuscire, in pochi semplici passi, a scrivere i propri input e soprattutto imparare a consultare le innumerevoli risorse (guide/tutorial) incluse nel software e spesso accessibili con un semplice clic.

W4.2 – Lo sviluppo di applicazioni con Wolfram Language

8 Novembre h 11.30-12.45

Il Wolfram Language è la componente centrale dell’universo delle tecnologie Wolfram: consente di sfruttare appieno tutta la potenza di calcolo e la conoscenza algoritmica e scientifica delle librerie di calcolo; permette di integrare risorse esterne attraverso numerosi tool e driver di comunicazione con altri linguaggi; è alla base di tutte le funzionalità gestite dal front end per abilitare interfacce utente semplificate e fortemente intuitive, ricche di elementi dinamici ed interattivi.
Nel seminario vengono introdotte le regole fondamentali del Wolfram Language, passaggio obbligatorio per chiunque, semplice utente o esperto programmatore, voglia risolvere tutte le problematiche legate al proprio lavoro di analisi o calcolo tecnico scientifico.

W2.1 – Didattica con le Tecnologie Wolfram e Wolfram Cloud

8 Novembre h 14.30-15.45

L’insieme delle tecnologie Wolfram desktop e cloud, tra cui Mathematica rappresenta la punta di diamante, offre moltissime caratteristiche orientate all’apprendimento e all’insegnamento delle discipline scientifiche e non solo. L’integrazione con numerose banche dati, consultabili sia direttamente con interrogazioni strutturate in Wolfram Language sia tramite la programmazione di oggetti dinamici, consentono di includere elementi informativi a corredo delle proprie lezioni. La presenza di numerose aree di specializzazione, dall’ingegneria all’intelligenza artificiale, alle blockchain, dalla geografia alla macro-economia, alla statistica, ecc., consentono di realizzare e divulgare moduli didattici altamente innovativi e con elevato impatto sui discenti, che trovano più stimolante l’interazione con un sistema dinamico.
Il webinar mostra una serie di funzionalità di forte interesse per la realizzazione di materiale didattico e per l’impiego di Mathematica in ambito educativo-formativo.

W4.6 – Blockchain e crittografia con le Tecnologie Wolfram

8 Novembre h 16.00-17.30

Le blockchain stanno diventando uno strumento fondamentale per nuovi tipi di economia computazionale, contratti intelligenti, consenso distribuito e applicazioni distribuite. Le tecnologie Wolfram e in particolare Mathematica offrono caratteristiche di utilizzo facile ed intuitivo in lettura e scrittura per le principali blockchain presenti sul mercato (Bitcoin, Ethereum, Cardan, ARK, Tezos e altre). Ci sono funzioni dedicate che consentono di estrarre i dati, ottenere informazioni calcolabili e usarle per applicazioni di analisi, statistiche, data mining, machine learning. Il webinar introduce alcune informazioni preliminari all’impiego delle blockchain e della crittografia e numerosi esempi pratici di utilizzo di funzioni native per gestire dati sulle blockchain.

Mercoledì 9 Novembre

W1.1 – L’Universo delle risorse Wolfram: dati e computazioni
Sorgenti dati e gestione dell’informazione

9 Novembre h 10.00-11.15

I tre webinar dedicati all’universo delle risorse Wolfram illustrano uno scenario di soluzioni per i principali problemi tipici di un qualsiasi ambito di ricerca applicata e sviluppo, in particolare per processi di data analysis, business intelligence e big data analytics.

In questo webinar viene spiegato come raccogliere dati dal mondo reale, convertirli in formati compatibili con il sistema di calcolo, effettuare un pre-processing al fine di normalizzare, strutturare, classificare i dati e agevolarne l’analisi. E’ possibile connettere altre applicazioni esterne o utilizzare i driver nativi tramite USB o altre interfacce. Inoltre, il sistema mette a disposizione, in maniera nativa e gratuita, centinaia di banche date con milioni di elementi informativi grezzi e strutturati.

W1.2 – L’Universo delle risorse Wolfram: dati e computazioni

Wolfram Mathematica: l’ambiente ideale per il data analysis

9 Novembre h 11.30-13.00

Le Tecnologie Wolfram offrono una gamma sconfinata di algoritmi e solutori in grado di supportare qualsiasi modello matematico.

Grazie alla sua logica simbolica e funzionale, Wolfram Mathematica è in grado di risolvere computazioni anche complesse richiedendo all’utente una conoscenza davvero minima sulle tecniche di risoluzione o sui metodi specifici dei solutori impiegati. In moltissimi casi si dispone di funzioni native in grado di risolvere autonomamente e completamente il problema impostato e in alternativa è possibile scrivere i propri algoritmi secondo vari paradigmi di programmazione, dal funzionale al procedurale e volendo anche l’object oriented. Infine, di grande rilievo la disponibilità di diverse tecniche di approccio al calcolo che consentono di superare eventuali complessità computazionali: calcolo parallelo, GPU computing, compilazione.

W1.3 – L’Universo delle risorse Wolfram: dati e computazioni

Rappresentazione e condivisione dei risultati

9 Novembre h 14.30-15.45

L’ambiente di lavoro nativo di Wolfram Mathematica è dotato di molteplici funzionalità di grafica e visualizzazione dei dati.

Il Front End consente di creare, con poche righe di codice, moduli dinamici di rappresentazione dei dati in qualsiasi forma, tabellare, testuale o grafica. La semplicità di utilizzo di tali moduli permette all’utente di concentrarsi sul fenomeno in esame e non disperdere l’attenzione in tecnicismi del codice. Inoltre con pochi ulteriori passaggi è possibile creare report automatici, convertire i documenti in qualsiasi formato standard per lo scambio e la pubblicazione, oppure di distribuisce e condividere il proprio lavoro tramite soluzioni cloud accessibili da qualsiasi dispositivo (computer, tablet o smartphone).

Materiale didattico gratuito

Entro 24 ore dal termine del ciclo di webinar verrà inviata una email ai partecipanti per scaricare i notebook utilizzati durante le presentazioni.

Modulo di iscrizione